CPSS

21 Ottobre 2020

APPROVATO ED OPERATIVO L’ACCORDO ISTAT – TERRITORIO

CISIS - StatisticaE’ stato approvato dalla Conferenza unificata il protocollo d’intesa Istat, Anci, Upi e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, (che si avvarranno anche della collaborazione di Usci, Cuspi e Cisis), avente l’obiettivo di sviluppare la qualità dell’informazione statistica ufficiale secondo principi di sussidiarietà e di rafforzamento delle potenzialità esistenti, per rispondere alle esigenze informative dei territori. Proprio l’attenzione al coordinamento tra i soggetti coinvolti è il tratto distintivo dell’accordo, che intende mettere a fattore comune l’azione dei produttori di dati a tutti i livelli territoriali, favorendo economie di scala, riducendo eventuali incongruenze e ridondanze informative e promuovendo la circolazione delle buone pratiche in campo statistico. In questo quadro, i soggetti coinvolti possono garantire lo sviluppo di progetti volti a valorizzare il patrimonio informativo della statistica pubblica e le potenzialità del territorio, realizzando, con l’uso di tecnologie avanzate e di rigorose metodologie, prodotti e servizi più rispondenti ai bisogni degli utilizzatori a livello locale. L’accordo ha durata quinquennale, con possibilità di proroga o rinnovo da concordare tra le parti, e prevede una dettagliata pianificazione delle attività, affidata a tavoli tecnici regionali. I tavoli sono incaricati di predisporre programmi di lavoro secondo uno schema standard, che prevede la specificazione delle fasi di sviluppo, dei soggetti coinvolti, delle risorse necessarie, dei risultati attesi e delle modalità di comunicazione per promuoverli, così da facilitarne il monitoraggio del loro stato di avanzamento.

torna all'inizio del contenuto